… Sassovivo

Prima arriva il silenzio, poi la mole. Uno squarcio nel bosco.

Sassovivo è uno di quei luoghi dove mi piace andare quando voglio respirare un po’ di calma, allontanarmi dalla valle rumorosa e godermi uno spettacolo remoto.

20171109_12163120171109_121200 Pochi chilometri diventano secoli,  atmosfera antica, verde intenso, grigio pietra.  L’Abate che fondò l’abbazia veniva da lontano, prima l’eremo, poi il cenacolo e infine Santa Croce di Sassovivo.

Oggi rimane l’antico baluardo di pietra, il suo fascino eterno. Il chiostro, mirabile arte di pietra. Il pozzo. Gli affreschi.  Un giardino affacciato dove lo sguardo si perde e la valle sembra lontana.

20180110_093301

Cinzia Conte guida turistica dell'Umbria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: