Bevagna, città delle Gaite

È Pace di Fiera a Bevagna, quando si aprivano le porte ed arrivavano i mercanti da ogni dove. I 10 giorni del Mercato delle Gaite ripropongono la vita quotidiana nella città del 1250-1350, dove la trama dell’esistenza umana di quel secolo si può palpare in ogni taverna, nelle botteghe, nel mercato, nella festa di piazza,…

Spello, città petalosa

Ogni anno una data, sempre diversa perché l’Infiorata segue il calendario liturgico e la festa del Corpus Domini. I meravigliosi quadri ed i tappeti che si realizzano lungo la spina dorsale che attraversa il borgo e sale fino all’arce, richiedono un lungo lavoro di preparazione che dura tutto l’anno. Numerosi visitatori, italiani e stranieri, accompagnano…

Foligno, città quintanara

“quale cosa sia di maggior contento a cavalier d’honore: mantenere la grazia del principe o il continuato favore di bellissima et gentilissima dama”. Per rispondere a questo dubbio si sfidarono cinque giovani nobili della città il 10 febbraio del 1613. La Quintana moderna, nata nel 1946, ripropone questa Giostra al Campo de li Giochi. In…

Gubbio, città dei Ceri

I Ceri più che una festa sono un monumento. Difficile spiegarne la complessità: sfida, solidarietà, senso civico, religione e devozione, prestanza fisica e amore, in una parola i “Ceri”. Uno per ogni santo Sant’Ubaldo, San Giorgio e Sant’Antonio) ma tutti per Sant’ Ubaldo. È infatti dalla morte di Ubaldo, vescovo e defensor civitatis, molto amato…

Assisi e il Calendimaggio

Le origini del Calendimaggio ci riportano molto indietro nel tempo. Fusione di antichi riti pagani e le feste di primavera, rinascita e nuova vita. In tutto il paese risuonavano i canti e le musiche, le serenate sotto i balconi, si eleggeva il Re della festa. Il ritmo gioioso coinvolge tutta la città. Nasce nel 1954…